Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
Comunicati

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

 

 

L'Atalanta Mozzanica Cfd è lieta di comunicare che il Dottor Riccardo Rossi è un nuovo membro dello staff della società bergamasca. Riccardo Rossi, 42 anni, laureato presso l'Università degli studi Milano Bicocca,  e con un Master in Sport management, conseguito presso la medesima Università, lavorerà come consulente del club nel settore marketing e sviluppo del brand.
Queste le sue prime parole, appena ricevuto l'incarico da parte della presidenza nerazzurra: “L'arrivo in un club così importante, ricco di storia  non è un punto di arrivo, ma di partenza. L'Atalanta Mozzanica è un grande club, parte integrante della storia del calcio femminile in Italia, con obiettivi sfidanti ed ambiziosi".
L' evoluzione del calcio femminile negli ultimi, tempi, con l'arrivo di blasoni altrettanto importanti come Juventus e Milan, il maggior spazio dato dai network nazionali nonchè l'ottimo percorso seguito dalla Nazionale maggiore femminile (qualificatasi  per i prossimi Mondiali di calcio in programma nel 2019) necessita di nuove figure professionali, in grado di avvicinare al livello maschile il calcio femminile, e per sviluppare e realizzare tutti quei progetti tesi ad avere anche in Italia un calcio realmente professionistico per entrambi i sessi.
"D' accordo con la società" - ha concluso Rossi- "mi metterò a disposizione per svolgere al meglio i miei nuovi impegni. Desidero ringraziare i vertici societari per la fiducia e la stima che mi hanno accordato”.
A Riccardo Rossi la società augura un forte in bocca al lupo per una nuova stagione ricca di soddisfazioni.

 

Con il comunicato n. 8 del 6/07 la Figc ha emanato le date ufficiali di partenza delle competizioni nazionali femminili. Il primo torneo dell’anno che sarà assegnato è come sempre la Supercoppa Italiana, alla quale parteciperanno in gara unica la vincente del tricolore (Juventus) e la vincente della coppa Italia della scorsa stagione (Fiorentina). La partita verrà giocata in campo neutro, ancora da designare, sabato 25 agosto. E già in quell’occasione assisteremo alla prima novità introdotta dalla Federazione. Tornano i tempi supplementari da 15 minuti l’uno, da giocarsi al termine dei 90’ regolamentari in caso di parità, e solo dopo questi la lotteria dei rigori. Regola che verrà osservata anche dagli ottavi di coppa Italia.

Le Società di Serie A femminile, riunitesi a Milano, preso atto del ricorso presentato dalla LND al Tribunale Federale Nazionale, ed in linea con quanto unanimemente manifestato a suo tempo, confermano la ferma volontà di proseguire il proprio cammino nell’alveo della FIGC in linea con il percorso di sviluppo e crescita del movimento dalla stessa auspicato.

Un’interruzione del percorso intrapreso rischierebbe di pregiudicare l’esigenza di evoluzione del calcio femminile italiano in considerazione anche di quanto accade nel contesto internazionale.
Pur riconoscendo quanto fatto fino ad oggi dalla LND, confermiamo che le nuove esigenze del calcio femminile Italiano richiedono per i campionati nazionali di SERIE A e B, un sistema organizzativo e gestionale centralizzato.

Ansa: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2018/05/24/club-a-femminile-non-fermare-percorso_d7915822-d4b8-4bd5-826a-dc0a2835ea1c.html 

 

MondonicoUn grave lutto ha colpito l'Atalanta e i suoi tifosi e con esso tutto il mondo del pallone. Da poche ore se n'è andato Emiliano Mondonico, storico allenatore della società nerazzurra, portato via all'affetto dei suoi cari da una terribile malattia, contro la quale lottava da ormai sette anni.

Mister Mondonico ha rappresentato una vera icona del calcio bergamasco. Ha legato il suo nome soprattutto ad Atalanta, Cremonese e Torino. Uno dei professionisti senza dubbio più amati di questo sport. Aveva compiuto da poco i 71 anni.

L'Atalanta Mozzanica CFD, società, dirigenti, staff tecnici e tutte le atlete della prima squadra e del settore giovanile, vogliono porgere le più sentite condoglianze alla famiglia di Emiliano Mondonico, alla quale rivolgiamo il nostro pensiero in questo momento di dolore.

 

 
Di Riccardo Rossi.
 
open day 2Con l’Open Day di domenica 18 marzo prosegue l'attività di sviluppo delle squadre giovanili del Mozzanica per la stagione 2017-18. La sessione di prova, aperta a tutte le aspiranti piccole calciatrici nate tra il 2007 ed il 2011 è finalizzata ad una reciproca conoscenza tra le atlete e i quadri tecnico-dirigenziali della società Mozzanica, in un ambiente dove quotidianamente lavorano i professionisti della Prima Squadra e del Settore Giovanile. L’Open Day si rivolge a tutte le piccole calciatrici che desiderano cimentarsi col pallone per indossare con pura passione la Maglia nerazzurra. Il continuo impegno del Mozzanica Calcio nel calcio a tinte rosa consentirà di continuare a promuovere il fenomeno del calcio femminile con una qualificata offerta formativa: l’incontro di domenica 18 marzo  sarà un’occasione di condivisione, coinvolgimento e divertimento per le partecipanti, ma anche una bella occasione per mettere in evidenza, davanti ad occhi attenti, la propria voglia di gioco ed il desiderio di crescere sportivamente insieme ad altre bambine e ragazze.

CarloAvelli 1Fervono i preparativi per il "pranzo del tifoso" di domenica 11 marzo. Mentre il ristorante "Della Fonte" di Misano Gera d'Adda (BG) si prepara a ricevere l'Atalanta Mozzanica e i suoi supporter, la societa' riceve a cadenza quasi giornaliera la conferma della presenza di importanti ospiti che daranno alla festa nerazzurra ancora piu' lustro:
1) Michela Macalli, punto di riferimento per lo sviluppo del calcio femminile della lombardia per la figc, un'ospite ormai fissa dell'Atalanta Mozzanica negli appuntamenti che contanto, gia' madrina nel corso della presentazione della societa' presso il palazzo provinciale avvenuta alla vigilia della stagione e tra le principali fautrici dell'apparentamento tra Mozzanica e Atalanta bergamasca;
2) Carlo Avelli, attaccante della nazionale italiana amputati;
3) Arianna Fidanza, ciclista della Eurotarget Bianchi, vincitrice di un campionato del mondo, di due titoli europei e di otto campionati italiani. Arianna Fidanza sara' presente con il compagno Giovanni Carboni, ciclista professionista e mettera' in palio la sua maglia azzurra, della squadra nazionale. 

Macalli e IlariaCi sono ancora dei posti disponibili, per prenotare il pranzo (costo €20,00 a persona) ricordiamo che e' sufficiente contattare il numero 3405389704, anche tramite sms o messaggio di whatsapp, oppure scrivere all'indirizzo email info@asdmozzanica.eu o sulla nostra pagina facebook atalantamozzanica

 

L'ATALANTA MOZZANICA CFD, SOCIETA', STAFF E ATLETE DI TUTTE LE ROSE VOGLIONO PORGERE LE PIU' SENTITE CONDOGLIANZE ALLA ACF FIORENTINA E A TUTTI I FAMIGLIARI DI DAVIDE ASTORI, STRAPPATO IMPROVVISAMENTE E TRAGICAMENTE DALL'AFFETTO DEI SUOI CARI .

 

 

 

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.