Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
News Serie A

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

Orob Mozz goalOROBICA-MOZZANICA-0-2

Reti: Pellegrinelli al 40' e Alborghetti al 45' s.t.

Orobica: LONNI; ZAMBONI, VAVASSORI, VISCARDI; GASPARI, MERLI C., FODRI, POETA; MASSUSSI, MERLI L. All. Marianna Marini.

Mozzanica: THALMANN; MOTTA (RE), PIACEZZI, RIZZON, LEDRI; SCARPELLINI (PELLEGRINELLI), STRACCHI, ALBORGHETTI; BALDI (RIZZA), PIRONE, MONTERUBBIANO. All. Elio Garavaglia.

Arbitro: Stefano Re Depaolini di Legnano; assistenti: Ciocci di Legnano e Marini di Cremona.

Buona la prima si potrebbe sintetizzare. In realtà oggi pomeriggio il Mozzanica ha trovato una vittoria importante, perché dà una seria ipoteca al passaggio del turno e permetterà così a mister Garavaglia di poter lavorare con più tranquillità nelle prossime due settimane, ma il grande vincitore della giornata è stato il caldo afoso che ha letteralmente tagliato le gambe alle 22 in campo, già provate da questi primi giorni di preparazione atletica. Il Mozzanica riparte un po' da dove aveva chiuso la scorsa stagione. Alborghetti aveva realizzato l'ultima rete delle biancocelesti in coppa Italia e sempre lei realizza il 2-0 che chiude la contesa; Giorgia Pellegrinelli un anno prima esordiva in prima squadra proprio in coppa, realizzando un eurogoal, mentre nel seguente si consacrava come una delle più promettenti giovani del campionato ed oggi ancora lei ha avuto il gran merito di sbloccare una gara che rischiava di complicarsi maledettamente.

Affrontare il primo impegno ufficiale dopo soli sette giorni di lavoro poteva nascondere tante insidie per le mozzanichesi e così in parte è stato. Le padrone di casa hanno cercato di imbavagliare le biancocelesti chiudendo gli spazi e tentando rapide azioni di rimessa. Stracchi e compagne, con qualche comprensibile difficoltà, hanno fatto la partita, ma senza riuscire ad impensierie più di tanto l'attenta retroguardia locale per i primi 45 minuti. Dei cinque volti nuovi di questa estate, Thalmann, Piacezzi e Monterubbiano sono in campo dal primo minuto, mentre Re entrerà solo nella ripresa. E' invece solo rimandato l'esordio per Margherita Salvi. Buone le idee, ma scarsa la lucidità, non di certo aiutata dal sintetico della struttura di Cologno al Serio che sembrava sputar fiamme. A farne le spese però sono state anche le nostre avversarie che nella ripresa non sono riuscite a mantenere il ritmo e hanno permesso così alle ospiti di rendersi più incisive. L'insistito forcing biancoceleste viene così premiato nel finale. E' l'85' quando Pellegrinelli (subentrata a Scarpellini), pesca il jolly con un tiro cross dalla sinistra sul quale Pirone si avventa in spaccata. La partenopea non riesce a deviare il pallone, che però dopo un rimbalzo si infila beffardamente alle spalle della n. 1 locale. Il rocambolesco quanto meritato vantaggio è una liberazione per le ospiti che a tempo quasi scaduto trovano la forza per ottenere un preziosissimo raddoppio. Pirone ancora presente nell'azione: è infatti suo il velo su una palla respinta dalla difesa che permette ad Alborghetti di raccogliere e sparare un missile terra-aria sul quale la malcapitata Lonni non può nulla. Il due a zero finale è dunque la firma alla prima uscita delle ragazze di Elio Garavaglia.  Non si poteva chiedere oggettivamente di più oggi a Stracchi e compagne. Da domani si ritorna subito al lavoro per preparare la replica tra 14 giorni in quel di Mozzanica.

FOTO DI SERGIO PIANA

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.