Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
News Serie A

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

 

Mozz Lus Giorgia goalMOZZANICA-S. BERNARDO LUSERNA-6-2

Reti: Cama (L) al 7', Pirone (M) al 14', Pellegrinelli (M) al 24' e al 28' e Alborghetti (M) su rigore al 42' p.t.; Pirone (M) al 33' e al 39' s.t., Pinna (L) su rigore al 45' s.t.

Mozzanica (4-3-3): CAPELLETTI; RIZZA, RIZZON, LEDRI, MOTTA; SCARPELLINI (dal 28' s.t. TONANI), STRACCHI (cap.), ALBORGHETTI (dal 1' s.t. LOCATELLI); PELLEGRINELLI (dal 20' s.t. FUSAR POLI), PIRONE, GIACINTI. All. Elio Garavaglia. A disposizione: Gritti, Tonani, Pernigoni, Fusar Poli e Locatelli.

Luserna (5-3-2): SERAFINO; MAZZUCHETTI (cap.), TUDISCO, GREPPI, TOSETTO, PUGLISI (dal 20' s.t. MASU); BARBIERI, VIVIRITO, PISANO, MORETTI (dal 19' s.t. PINNA); CAMA. All. Elisa Miniati. A disposizione: Russo, Masu, Chiappino, Ippolito, Scarpelli, Pinna.

Arbitro: André Scialla di Vicenza; assistenti: Monardo di Bergamo e Minieri di Lomellina.

Ammonite: Serafino (L) al 41' p.t.; Tosetto (L) al 37' e Locatelli (M) al 42' s.t.

Note: Giornata di sole e campo in discrete condizioni. Presenti circa 200 spettatori. Recupero 1'+3'.

Le biancocelesti centrano un'altra bella vittoria. Nonostante il vantaggio iniziale delle ospiti infatti le ragazze di mister Garavaglia prendono in mano il gioco e regolano le avversarie già al termine della prima frazione. Il tecnico meneghino decide di lasciare a riposo capitan Locatelli, sostituita al centro da Ledri e Alessia Gritti, dando fiducia tra i pali alla nazionale under 19 Capelletti. Sull'altra panchina Elisa Miniati schiera una formazione guardinga, un 5-4-1 con Cama a fare da centro boa, con Moretti e Barbieri più larghe, pronte a salire a turno per affiancare lattaccante ex Inter.

E sono proprio le piemontesi le prime a trovare la via della rete: è il 7' quando dalla bandierina Pisano serve un palloneMozz Lus AlessiaJ basso verso il dischetto per Cama che con un autentico bolide di prima intenzione gonfia la rete bergamasca. Le biancocelesti però non ci stanno e si riversano nella metà campo avversaria, pervenendo così al pareggio dopo una manciata di minuti: Stracchi dal fondo mette al centro, Tudisco respinge, ma Pirone si avventa sulla sfera e scarica un missile alle spalle di Serafino. Giacinti si fa trovare in area sui lanci di Ledri prima e Scarpellini poi, ma in entrambi i casi la mira della n. 9 orobica è imprecisa. Il raddoppio è però nell'aria e non tarda ad arrivare: al 24' Scarpellini dalla destra mette al centro, Giacinti con una finezza serve Pellegrinelli che si fa trovare pronta a due passi dalla porta e spedisce in rete. Le piemontesi accusano il colpo e le padrone di casa ne approfittano per archiviare la pratica. E' il 28' quando Pirone di testa serve Giacinti che si invola verso i sedici metri ospiti, il suo rasoterra è respinto da Serafino, ma Pellegrinelli dal limite raccoglie la sfera e la indirizza nella porta sguarnita. Le ospiti hanno una reazione al 38': calcio dangolo di Pisano che trova sul secondo palo Cama a far da torre per Moretti; la palla danza pericolosamente nei pressi della linea di porta, ma infine è Stracchi a sbrogliare la matassa. Al 41' il direttore di gare comanda un calcio di rigore a favore delle locali per atterramento di Pirone da parte di Serafino. Alborghetti va sul dischetto e spiazza la n. 22 piemontese, fissando il parziale al termine della prima frazione sul 4 a 1.

Mozz Lus 1 0Al rientro in campo Elio Garavaglia riconsegna le chiavi del pacchetto arretrato a Locatelli e lascia negli spogliatoi Alborghetti. La gara da subito pare più blanda rispetto alla prima frazione. Scarpellini ci prova da fuori area all'11' ma non trova lo specchio, mentre al 19' Stracchi da calcio piazzato sfiora l'incrocio dei pali. Il tecnico delle bergamasche richiama Pellegrinelli e manda sul rettangolo verde Fusar Poli, mentre la sua collega Miniati risponde con Masu per Puglisi e Pinna per Moretti. Serafino al 25' vola a respingere la bella incornata di Rizzon, brava a svettare sul pallone calciato dalla bandierina da Stracchi. Poco dopo arriva il momento di entrare in campo anche per Tonani che subentra a Scarpellini. Alla mezzora le ospiti creano una ghiotta palla-goal: Pisano batte un calcio di punizione dal vertice sinistro dell'area, Pinna si inarca e di testa manda la sfera a stamparsi sulla traversa. La palla giunge a Cama che gira al volo, ma trova sulla sua strada Capelletti che con un ottimo riflesso chiude la saracinesca. Le ultime velleità ospiti si spengono però al 33', quando Stracchi infila la palla nel corridoio per Pirone che con un morbido tocco scavalca Serafino e realizza la rete del 5 a 1. E pochi minuti dopo l'ariete partenopeo realizza la tripletta personale: angolo di Tonani, lestrema ospite esce a vuoto e Motta riesce a toccare quel tanto che basta per dare a Pirone la facile palla che chiude il set. Nel finale il direttore di gara concede un penalty per le ospiti, per fallo di Fusar Poli su Barbieri. Pinna realizza spiazzando Cappelletti. Finisce 6-2. Ennesima ottima prova per personalità, qualità del gioco e concretezza da parte delle bergamasche, mentre dal Club Azzurri di Mompiano, giunge la notizia della vittoria esterna della Fiorentina sul Brescia, che permette alle viola di staccare le rondinelle e ipotecare il titolo di campione d'Italia.

FOTO DI SERGIO PIANA

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.