Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
News Esordienti

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

Chiusura in bellezza per l’Atalanta Esordienti che nell’ultimo match del girone primaverile batte, grazie a una tripletta di Tiziani, il Carugate. E’ stata una sfida senza storia con ragazze di mister Cambiaghi ad imporre il gioco e a creare pericoli. Primo tempo a reti bianche, poi le atalantine conquistano la ripresa e si aggiudicano anche l’ultimo tempo. Le nerazzurre si sono mostrate incisive in avanti, solide a centrocampo, attente in difesa, tant’è che i due portieri Zanchi e Villa si sono limitati all’ordinaria amministrazione.
Cambiaghi conferma il 4-4-1-1. Nerazzurre pimpanti dalle prime battute: al 3’ Tiziani, lanciata da Doneda, costringe Pezza all’uscita fuori area. La squadra gioca prevalentemente sulla corsia di destra con Veronica Bianchi che al 5’ mette in mezzo una palla che Pezza fa sua in presa alta. Al 7’ Bonzi apre sulla destra per Veronica Bianchi, anticipata in extremis.

Gli ospiti si fanno vedere solo con un paio di azioni in contropiede (6’ e 8’) che non impensieriscono Zanchi. Le atalantine pigiano sull’acceleratore. Ancora Veronica Bianchi punta la porta ma viene stesa al limite dell’area: l’esterno destro calcia la punizione sulla barriera ma è lesto e riprendere e a costringere Pezza ad una non facile parata a terra (9’). Al 14’ un traversone della stessa a due passi dalla linea sbatte sulla schiena di Esposito, Bonzi riprende il rinvio e conclude a rete: la sfera, deviata , s’impenna costringendo Pezza a un difficile intervento. La prima frazione si conclude dopo una punizione a lato della solita Veronica Bianchi (16’) e un bel recupero difensivo di Randazzo (17’).
I ragazzi iniziano la ripresa con un paio di inserimenti dalle parti di Villa ma è un fuoco di paglia. L’Atalanta riprende subito a macinare gioco e al 5’ Tiziani va via di forza sulla sinistra ma non trova compagne che l’assistono, così Cambiaghi richiama la squadra ad accorciare le distanze tra i reparti. Gaia Bianchi, con una giocata delle sue, mette Tiziani a tu per tu con Pezza che in uscita la travolge (6’). Pregevole anche la palla filtrante di Fumagalli per l’inserimento di Donadoni al 9’: la deviazione sottorete di quest’ultima viene parata. Due minuti dopo la stessa Donadoni di testa manca per un soffio, nell’area piccola, la deviazione vincente. Batti e ribatti la rete arriva al 13’: Fumagalli in rovesciata colpisce la traversa, Tiziani anticipa i difensori ed insacca. Il Carugate non riesce ad organizzare la controffensiva, così l’Atalanta raddoppia al 16’ con un altro colpo d’opportunismo di Tiziani che in mischia trova lo spiraglio vincente. Prima dello scadere Zanoli sulla sinistra conquista il fondo e mette in mezzo ma la difesa ospite libera.
L’ultimo tempo inizia con un sinistro d’esterno poco sopra il sette della stessa Zanoli (2’). E’ ancora l’Atalanta a fare la partita con tiro da fuori di Fumagalli. Il Carugate si fa vivo in contropiede all’8’ con Gioiello fermato fuori area da Villa con un intervento falloso, al 9’ con una doppia punizione fuori misura di Casellato e al 10’ con un tiro dalla distanza che Villa para senza difficoltà. Il Carugate si scopre, ne approfitta l’Atalanta con Tiziani che all’11’ ruba il tempo ai difensori, accelera e batte Pezza in uscita. Le nerazzurre legittimano il vantaggio con un’altra bella conclusione angolata di Veronica Bianchi, Pezza si distende e para (16’). Il tempo si conclude con un paio interventi in alleggerimento di Zanchi e con una conclusione deviata in angolo dal superimpegnato Pezza. Al fischio dell’arbitro che sancisce la larga vittoria atalantina, le nerazzurre si scatenano con la hola davanti al proprio pubblico. Ottima prestazione con un gioco a tratti spumeggiante e risultato: il modo migliore per concludere il bel campionato.


ATALANTA-CARUGATE 3-1 (0-0; 2-0; 1-0)


ATALANTA: 1° tempo: Zanchi; Limonta, Randazzo, Ciocca, Chignoli; Bianchi V., Doneda, Bonzi, Zanoli; Esposito; Tiziani
2° tempo: Villa; Madaschi, Randazzo, Ciocca, Zanoli; Fumagalli, Contessotto, Bonzi (Maffezzoli), Donadoni; Bianchi G. (Doneda); Tiziani (Esposito)
3° tempo: Villa (Zanchi); Madaschi (Limonta), Randazzo, Ciocca, Zanoli; Maffezzoli (Bianchi V.), Contessotto (Doneda), Fumagalli (Bonzi), Donadoni (Chignoli); Esposito (Contessotto); Tiziani All. Cambiaghi


CARUGATE: Pezza; Preziati, Innocenzi, Grandi, Beretta; Prezioso, Da Bellonio, Raschitelli, Caruso, Gioiello, Paparella. (Casellato, Bonomo). All. Incampo
RETI: Tiziani (A) 13’ st, Tiziani (A) 16’ st; Tiziani (A) 11’ tt

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.