Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
NEWS SERIE A

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

Mozzanica-Brescia coppa3Mozzanica - Mozzanica e Brescia scendono in campo per il secondo turno di Coppa Italia. Padrone di casa ancora prive di Giacinti e Schiavi, causa l'incredibile pasticcio burocratico che ancora ne ritarda il tesseramento e di Bianchi squalificata. Brescia che invece rinuncia a Sabatino e Girelli ancora acciaccate dai colpi ricevuti nelle due gare con il Franciacorta. Pioggia e vento abbassano bruscamente le piacevoli temperature dei giorni scorsi.

Le rondinelle si vedono presto al 5' con Bonansea, ma il suo colpo di testa è del tutto innocuo e viene controllato da Gritti. All'ottavo arriva la risposta delle padrone di casa ed è una replica di quelle che fanno male: Tonani trova il corridoio per Riboldi che riceve la sfera e dopo una bella sgroppata va a finalizzare il contropiede fucilando alle spalle di Marchitelli. Mozzanica in vantaggio. Partita che cresce di intensità col passare dei minuti e campo che diventa sempre più pesante a causa del continuo acquazzone. Alborghetti ci prova da fuori al 28'senza troppa fortuna. Poco dopo il Brescia crea una buona occasione ancora con la n. 8 biancazzurra e l’ex Tarenzi che duettano sul limite dell'area, palla di ritorno ad Alborghetti che calcia di potenza, ma centralmente e Gritti blocca senza problemi. Più fortunata invece al 35' l'estremo difensore bergamasco quando è costretta ad uscire a valanga su Tarenzi che clamorosamente calcia a lato, facendo sussultare tutta la tribuna. Il Brescia continua nei minuti finali a cercare di portarsi in avanti, ma le padrone di casa rimangono compatte e resistono con ordine.

La ripresa vede sempre il Brescia che cerca di ribaltare il risultato con il Mozzanica che però controlla e nei capovolgimenti di fronte si rende pericoloso. Al 2' Scarpellini ci prova dal limite con un colpo a giro che non trova il bersaglio. Al 6' l'ex Nasuti pesca al centro Bonansea, fermata in angolo da Rizzon in extremis. Al quarto d'ora Cernoia tenta dalla distanza, ma Gritti blocca la sciabolata centrale. Al 18' Dossi manca la deviazione di testa sul cross dalla bandierina mentre sull'altro fronte Gritti dice no in uscita a Bonansea, comunque fermata dalla bandierina del primo assistente del sig. Fusi. Anche Marchitelli rischia grosso al 23' quando esce a vuoto sull'angolo di Brambilla, ma Zizioli salva respingendo di testa la sfera che stava per varcare la linea di porta. Le rondinelle accusano la stanchezza e minuto dopo minuto perdono di lucidità permettendo al Mozzanica di rendersi pericoloso in contropiede. Al 27' Scarpellini triangola con Mauri, confezionando la migliore giocata della gara, ma a tu per tu con l'estremo difensore bresciano la n. 10 biancoceleste in precario equilibrio manda sul fondo. Rosucci al 32' calcia rabbiosamente ma oltre la traversa, mentre al 37' la nuova entrata Girelli spizzica di testa oltre lo specchio il traversone dalla trequarti di Zizioli. Ultimi minuti di forcing con D'Adda che in mischia calcia alto al 40' mentre a tempo quasi scaduto Rizzon toglie ancora una volta con tempismo perfetto la palla dai piedi di Girelli, sbrogliando la matassa.

Al triplice fischio esplode la gioia in campo delle padrone di casa che ottengono la prima storica vittoria nel derby. Un risultato che fa ben sperare e mostra una squadra che, considerando anche le assenti di oggi, può davvero osare. Nella gioia sportiva purtroppo è doveroso idealmente stringerci alle nostre rivali odierne, colpite in settimana dall’ingiusta prematura perdita dell’amica Barbara. Il Mozzanica porge le più sentite condoglianze ai famigliari e a tutte le persone che le erano vicine.

MOZZANICA-BRESCIA-1-0

Rete: Riboldi all’8’ p.t.

Mozzanica: 1 GRITTI, 2 DOSSI, 3 TONANI, 4 PIVA, 5 RIZZON, 6 LOCATELLI (cap.), 7 BRAMBILLA, 8 MAURI, 9 GARAVELLI (dal 30’ s.t. BRAYDA), 10 SCARPELLINI, 11 RIBOLDI. All. Paolo Fracassetti. A disposizione: Orlando, Spinelli, Pernigoni, Cervi e Piccinno.

Brescia: 1 MARCHITELLI, 2 ZIZIOLI (cap.), 3 D’ADDA, 4 LINARI (dal 16’ s.t. COSTI), 5 NASUTI, 6 ROSUCCI, 7 PROST, 8 ALBORGHETTI (dal 30’ s.t. GIRELLI), 9 TARENZI, 10 BONANSEA, 11 CERNOIA. All. Milena Bertolini. A disposizione: Zanetti, Zanoletti, Massussi e Piovani.

Arbitro: Sig. Paolo Fusi di Lecco. Assitenti: Daniele Conti e Gabriele Brambilla di Lecco.

Ammonita: Rosucci per proteste al 35’ s.t.

Note: Pioggia copiosa per tutto l’arco della gara con conseguente manto erboso appesantito. Presenti sugli spalti circa 300 spettatori. Migliori in campo: Locatelli (M) e Nasuti (B).

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.