Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
NEWS SERIE A

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

Nei giorni scorsi la nostra allenatrice Nazzarena Grilli è stata contattata dal collega e amico Mario Merati di Calciodonne.it, al quale l'Oracolo di Città di Castello ha rilasciato una ricca intervista. Di seguito vi proponiamo l'articolo che potete trovare anche su www.calciodonne.it all'indirizzo http://www.calciodonne.it/rubriche/tutte-le-rubriche/601-spazio-tecnici/14906-grilli-mozzanica-un-binomio-perfetto-per-un-salto-di-qualita?utm_medium=facebook&;utm_source=twitterfeed.

Ritiro 073Nazzarena Grilli, neo allenatrice del Mozzanica, non ha bisogno di tante presentazioni, il suo curriculum di giocatrice prima e di allenatrice poi, testimoniano le sue tante qualità che le hanno permesso di ottenere sempre dei significativi risultati ovunque ha militato o data la sua collaborazione.
Tre scudetti come giocatrice, due nella Lazio (1979-80) e uno nel Milan (1992); uno come allenatrice nel Fiammamonza (2005-2006), più una Supercoppa Italiana, arricchiscono il suo palmares, senza dimenticare le buone stagioni passate al Brescia con il raggiungimento di un significativo terzo posto e l’anno successivo con la conquista della Coppa Italia: una vittoria morale per Nazzarena, in quanto aveva già lasciato la Società lombarda alla penultima giornata di campionato per alcuni contrasti interni con la dirigenza. Da sottolineare per lei l’assegnazione nel 2011 dell’importante riconoscimento della “Panchina d’oro”.

Dopo un anno sabbatico, Nazzarena Grilli, ha “ripreso il campo” con la Bocconi Calcio femminile in serie B ottenendo, dopo una grande “risalita” dalla penultima posizione, il quinto posto in classifica!
Ho contattato Nazzarena dopo la prima fase di preparazione nella sua nuova Società, ponendole alcune domande:

- Dopo la tua breve esperienza nella Bocconi femminile in serie B, sei tornata nella massima divisione con il Mozzanica, come mai questa scelta?
“Sono stata contattata dalla Dirigenza che aveva intenzione di sottopormi un progetto che potesse consentire alla squadra di fare quel salto di qualità necessario per accorciare il gap presente nei confronti delle squadre più forti e che in questi anni hanno lottato per la conquista del titolo. Ho sposato in pieno questo loro desiderio di CRESCITA e ho esposto anche il mio pensiero su come arrivare al raggiungimento degli obiettivi che la Società si è proposta di raggiungere. Su questa base di partenza ci siamo trovati subito in sintonia e siamo partiti cercando di vedere quali miglioramenti si potevano apportare in una squadra dove erano già presenti comunque delle ottime potenzialità.”
- Il Mozzanica ha conseguito nelle ultime stagioni dei buoni risultati, ottenendo dei piazzamenti a ridosso delle prime, anche se a livello punti, però, le distanze sono state notevoli. Cosa pensi di dare, tu, “in più” a questa squadra…e cosa pretendi “in più” dalle tue giocatrici per la prossima stagione?
“Credo in questo percorso di crescita, altrimenti non sarei qui…Ogni allenatore porta con sé qualche cosa di nuovo a tutti i livelli. Io desidero che qui ci sia un cambio di MENTALITA’, questa è la cosa più importante su cui mi batterò sempre. Poi cercherò di dare a livello tecnico tattico quegli insegnamenti necessari per stare bene sul campo in tutti i reparti, sviluppando così un buon gioco di squadra che soddisfi anche il pubblico sugli spalti e che porti logicamente a dei risultati positivi. Dalle mie giocatrici esigo il medesimo approccio alla partita sia che si giochi con la prima che con l’ultima. Pretendo la medesima grinta, la medesima determinazione e concentrazione per tutti i 90 minuti…! Durante la settimana voglio il massimo impegno negli allenamenti, rispetto reciproco e VOGLIA di migliorare giorno per giorno, correggendo gli eventuali errori commessi.”
- Come valuti il ritiro della scorsa settimana, la preparazione iniziale…, come hai trovato le ragazze dopo la sosta?
“Ho trovato tanta disponibilità di ben lavorare da parte di tutto il gruppo, due allenamenti al giorno faticosi dopo la lunga sosta, ma che sono serviti a loro e a me per conoscerci meglio. Abbiamo svolto un buon lavoro soprattutto a livello fisico atletico e ho dato anche le prime istruzioni tecnico tattiche che per me sono basilari per giocare un buon calcio. Ho trovato in tutte le ragazze la VOLONTA’ di migliorare e questo è fondamentale per una squadra. C’è ancora tantissimo lavoro da fare “per risalire la classifica” in termini di punteggio. Dovremo essere capaci di soffrire tutte insieme e di superare, tutte insieme, le difficoltà che certamente troveremo durante l’intera stagione!”
- Credo che la squadra nel suo complesso si sia rafforzata con innesti importanti che porteranno oltre a delle ottime capacità a livello tecnico anche una dose notevole di esperienza. Alla luce di questa considerazione quali pensi possano essere le prospettive della tua squadra nel prossimo campionato?
“Noi come squadra dobbiamo solo cercare di dare sempre il massimo…per ottenere il massimo. Stracchi, Jannella e Mason porteranno a questa squadra quel qualcosa di più che è mancato nelle scorse stagioni. Che dire poi di giocatrici esperte come Schiavi, Locatelli…, ma potrei citare tutto il gruppo storico che è rimasto per cercare di ottenere delle soddisfazioni a livello personale e di squadra. Non metto dei limiti alla nostra prossima stagione: Campionato…qualificazione in Champions, Coppa Italia, non lasceremo nulla d’ intentato…! Occorrerà, ripeto, essere unite, mantenere sempre una condizione elevata a livello fisico e mentale e non dovrà mancare anche un pizzico di fortuna come in tutte le cose. Le ragazze hanno capito cosa voglio da loro, hanno “lavorato” anche durante le vacanze…, ho dato loro un programma per arrivare al meglio a questo inizio di stagione…e viste in campo, devo dire che sono rimasta soddisfatta!”
- Per concludere, una domanda di rito, quali sono le squadre favorite per il prossimo campionato anche alla luce della “campagna acquisti e vendite” di queste settimane?
“Non posso che mettere in prima fila il Brescia Campione d’Italia, una squadra già consolidata, che grazie anche all’esperienza acquisita in questi ultimi anni ha raggiunto una serie di grandi risultati…, è per me la favorita d’obbligo! La Torres ha perso qualche giocatrice importante, ma ha ancora un buon organico e un ottimo allenatore…, sarà ancora fra le protagoniste della prossima stagione. Il Verona si è molto rafforzato e ha due punte in avanti eccezionali (Panico e Gabbiadini)…, ma è tutto il complesso di squadra che mi fa pensare che potrà essere la più diretta concorrente del Brescia per la conquista del titolo. Credo poi che il Mozzanica ed il Tavagnacco possano dire la loro e saranno due squadre che daranno sicuramente “filo da torcere” alle prime tre che ho citato. Come outsider metto la Res Roma ed il Firenze…e magari qualche sorpresa dalla neo promosse…; staremo a vedere…, anche perché ritengo che il prossimo campionato sarà di un livello superiore a quello delle stagioni scorse; coinvolgendo più squadre al vertice, potrà essere più competitivo e incerto e ne trarrà giovamento anche lo spettacolo offerto ai tifosi.”


Ringrazio Nazzarena Grilli per l’intervista. 
Nell’occasione invio un GRANDE “in bocca al lupo” a lei, a tutto lo Staff, alle giocatrici e alla Dirigenza!
“Se si guarderà tutti nella stessa direzione…, se tutti avranno le medesime motivazioni e la medesima forza, i risultati positivi non si faranno attendere…!” F. Alberoni.

Mario Merati

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.