Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
NEWS SERIE A

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

Penny8Verona - Sembra finalmente arrivato l’inverno oggi a Verona. Paolo Fracassetti giunge in riva all’Adige con tutte le effettive tranne Giorgia Spinelli, sono recuperate in extremis anche Mauri e Cambiaghi che partono dal primo minuto. Niente da fare invece sul fronte veronese per Mason e Toselli che partono dalla panchina. Longega schiera dunque in avanti l’italoamericana Napoli e capitan Gabbiadini.

Al 9’ pericolo nell’area lombarda quando Gritti deve uscire per anticipare le avanti scaligere, sul rimpallo la più lesta è Locatelli che libera. Sul ribaltamento di fronte Riboldi si presenta davanti a Ohrstrom sul lungo lancio dal centrocampo, Penelope tenta il tocco al centro per Giacinti, sola davanti alla porta sguarnita, ma si alza la bandierina dell’assistente. Al 14’ Cambiaghi va sul fondo e crossa in mezzo, Di Criscio respinge di testa su Tonani che apre immediatamente per Riboldi che da ottima posizione può andare al tiro, ma spara alle stelle. Occasionissima per le ospiti! Nel miglior momento per le bergamasche, affonda il Verona con Ledri al 18’ che dalla destra mette in mezzo rasoterra, Gelmetti prolunga per Napoli che da due passi non sbaglia e mette nell’angolo basso alla destra di Gritti. Le orobiche tentano di reagire, ma fa buona guardia la difesa scaligera. Mauri ben assistita da Riboldi tenta il colpo a giro al 30’ ma non trova il bersaglio. Le orobiche crescono e al 32’ conquistano un angolo, Scarpellini calcia nel mucchio dove Cambiaghi fa a sportellate con Salvai e permette a Riboldi di andare al tiro ravvicinato. Sulla sua fucilata Ohrstrom compie un miracolo, ma nulla può sul tap-in di Capitan Locatelli che rimette il risultato in parità. Al 39’ per poco Gabbiadini non riesce a controllare a due passi da Gritti. Due minuti dopo Cambiaghi in area tenta il destro rimpallato e sul ribaltamento di fronte il capitano gialloblù fugge centralmente, ma dal vertice destro dell’area piccola spara sull’esterno della rete. Il Verona agli sgoccioli torna in vantaggio: dalla bandierina Napoli calcia in mezzo, Ramera, troppo sola a centro area, incorna verso la porta, Gelmetti tocca quel tanto che basta per eludere il disperato tentativo di Gritti e la sfera termina nel sacco. Le telecamere Rai evidenziano che l’attaccante scaligera è oltre i difensori sul colpo di testa di Ramera.

Al rientro dagli spogliatoi, pronti e via e le scaligere potrebbero andare a tre, ma sul cross dalla destra Gabbiadini di piatto calcia incredibilmente a lato. Ma la rete è solo rinviata, infatti al 3’ la n. 8 scaligera conquista una punizione dal limite che Ramera, dopo lo scambio con Lagonia, spara imparabilmente sotto l’incrocio alla sinistra di Gritti. Il tre a uno non smorza le nostre che ci provano con Piva vicino il cui sinistro sfiora il palo, con Ohrstrom che controlla. Poco dopo sul bellissimo suggerimento centrale di Scarpellini, Giacinti non aggancia sola in piena area. Al 20’ orobiche vicinissime al goal: cross dalla destra di Giacinti, Mauri controlla e si presenta davanti a Ohrstrom che salva tutto con una strepitosa respinta. Fracassetti inserisce Garavelli per Cambiaghi nel tentativo di vivacizzare la manovra offensiva. Ci prova di esterno da fuori area anche Scarpellini al 25’, ma fuori bersaglio. Cresce il Mozzanica, ancora vicino alla rete al 26’: rapida apertura sulla sinistra per Riboldi che va al cross, bellissima la deviazione volante di esterno di Garavelli, ma Ohrstrom vola e dice no ancora una volta. A poco a poco le velleità orobiche si spengono, anche gli ingressi di Rizzon per Tonani e Piccinno per Riboldi non sortiscono gli effetti sperati e le padrone di casa controllano fino al termine il risultato. Il Verona batte il Mozzanica tre a uno e consolida la quarta posizione in classifica. Orobiche da applausi nella prima frazione, bene anche dopo la rete di Ramera fino alla mezzora, ma Verona che ha saputo conquistare i tre punti con l’esperienza delle grandi squadre. Ancora una sconfitta in uno scontro al vertice, ma ancora l’ennesima riprova che il Mozzanica non deve considerarsi inferiore al quartetto di testa.

AGSM VERONA-MOZZANICA: 3-1

Reti: Napoli al 18’ (V), Locatelli al 32’ (M), Gelmetti al 45’ (V); Ramera (V) al 3’ s.t.

Verona: 1 OHRSTROM, 2 SQUIZZATO, 3 LEDRI (dal 32’ s.t. TOSELLI), 4 RAMERA, 5 KARLSSON, 6 DI CRISCIO, 7 SALVAI (dal 44’ s.t. MARCONI), 8 GABBIADINI (cap.), 9 GELMETTI (dal 39’ s.t BALDO), 10 NAPOLI, 11 LAGONIA. All. Renato Longega. A disposizione: Bianchi P., Belfanti, Arietti, Mason.

Mozzanica: 1 GRITTI, 2 PIVA, 3 TONANI (dal 34’ s.t RIZZON), 4 BRAMBILLA, 5 SCHIAVI, 6 LOCATELLI (cap.), 7 CAMBIAGHI (dal 21’ s.t. GARAVELLI) , 8 MAURI, 9 GIACINTI, 10 SCARPELLINI, 11 RIBOLDI (dal 42’ s.t. PICCINNO. All. Paolo Fracassetti. A disposizione: Orlando, Dossi, Brayda, Bianchi L., Piccinno.

Arbitro: Marco Acampora di Schio; assistenti: Stefano Tebaldi e Nicolas Antero Berto di Verona.

Note: Giornata fredda, tipicamente invernale. Presenti sugli spalti circa 350 spettantori. Migliori in campo: Riboldi (M) e Ramera (V). Gara ripresa dalle telecamere di Rai Sport.

 

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.