Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
NEWS PRIMAVERA

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

primavera

FEMMINILE INTER MILANO - MOZZANICA: 4 - 2

Femminile Inter Milano: Cartelli, Polloni, Merlo, Abati, Casiello, Longoni, Mantovani, Lo Russo, Colombo, Zazzera, Possenti. A disp. Pilato, Mira, Pigliafreddo, Brunini, Varisco, Naplone, Lobianco.
All. Sig. Naplone

Mozzanica: Capelletti, Pernigoni, Redolfi, Bonacina, Di Zinno (dal 72' Muratore), Coffetti ( dal 64' Tosi),Cervi (dal 48' Giroletti), Parsani, Bonaldi, Fusar Poli (dal 66' Ravasio),Valesi ( dal 48' Volpi). A disp. Scarpello
All. Sig. Mondini

Ammonizioni: Di Zinno;

Espulsioni: nessuna

Marcatori: 12' Possenti; 22' Zazzera; 44' Coffetti (rig.); 47' Lo Russo; 49' Abati, 71' Pernigoni.



Il Mozzanica cede 4 a 2 in casa dell'Inter e conosce la prima sconfitta stagionale. Lo fa nel peggiore dei modi subendo una dura lezione che va anche oltre il risultato finale. Halloween è appena passato, ma le streghe dell'Inter hanno imperversato sul campo mettendo a nudo tutti i limiti di una squadra troppo brutta per essere vera. Niente da imputare alle ragazze, l'impegno è utile a tutto ma non sempre è sufficiente. Non basta battersi, lottare, arrivare con vigore sulla palla se poi ci si limita a sparacchiare palloni a caso. Cosa che non ha fatto la squadra di casa che ha sempre mantenuto una sua identità dominando la partita. La squadra di Mr. Mondini non ha mai dato la sensazione di essere nel match, ma il fatto che fa più riflettere sono stati il disordine generale (già intravisto domenica scorsa) e, sebbene i centrali Coffetti e Di Zinno abbiano fatto una buona gara, una linea difensiva a dir poco sprovveduta sugli esterni con l'Inter che si infilava a proprio piacimento. Spesso abbiamo tessuto, da queste righe, le lodi della squadra, ma se non ci si ferma a riflettere sui propri errori non si impara nulla. Le marcature erano aperte dall'ex Possenti al 12' che con un gran diagonale superava Capelletti. Al 22' l'Inter raddoppiava con Zazzera che si presentava da sola davanti al portiere dopo essere però scattata in evidente posizione di off-side. Del Mozzanica nessuna notizia mentre era l'Inter a fallire due limpide occasioni (clamorosa quella capitata a Lo Russo che dopo una prima respinta di Capelletti, metteva oltre la trasversale a porta vuota). Al 44' finalmente una manovra palla terra delle bergamasche: invito per Bonaldi che al momento della conclusione veniva falciata in area ....... rigore sacrosanto: a Coffetti non tremavano le gambe e con sicurezza dimezzava lo svantaggio. Prima del riposo era Colombo a sorprendere ancora la retroguardia ospite ma pronta era l'uscita di Capelletti. L'inizio ripresa era anche peggio.....  al 47' Lo Russo trasformava una generosa punizione dal limite dell'area infilando nell'angolino la palla del 3 a 1; un minuto dopo Cervi aveva la possibilità di rimettere le sue in corsa ma metteva sul fondo un comodo pallonetto; al 49' Abati di testa chiudeva di fatto la partita. Prima della fine il Mozzanica aveva un paio di buone opportunità con Bonacina e Giroletti e trovava il goal con Pernigoni al 71', ma poco se le confrontiamo con le ghiotte occasioni create dall'Inter; buon per il Mozzanica che Capelletti si è ben disimpegnata limitando il passivo. Giriamo velocemente questa pagina, nessuna caccia alle streghe, ma facciamo quadrato cercando in casa le risposte da dare ai troppi dubbi che ultimamente sono sorti. Il prossimo turno al comunale di Mozzanica sarà di scena il Brescia, andiamo a riprenderci quello che troppo facilmente oggi abbiamo lasciato.

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.