Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
News Primavera

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

NOTIZIE PRIMAVERABrescia: Monaci, Inverardi, Welbek, Guerrini, Coffetti, Paganotti, Zanetti, Merli, Assoni, Bertolotti, Saetti; a disp. Meleddu, Gobbi, Brayda, Massussi, Barbi, Piovani, Farimbelli.
All. Sig. Oro


Mozzanica: Capelletti, Pernigoni (dal 55' Scarpello),  Muratore, Pasquino, Di Zinno, Pellegrini,  Garavelli, Pagliari, Possenti Cervi ( dal73'Giroletti ), Tosi. A disp. Orlando,
Pievani, Redolfi, Ravasio.
All. Sig. Mondini

Marcatori: 11' e 27' Assoni; 81' Tosi ( rig. )

Ammonizioni: Di Zinno



Paratico: il Mozzanica cede di misura al Brescia al termine di un derby combattuto. La partita è stata equilibrata ed alla fine ha detto bene alle rondinelle che si sono dimostrate più concrete. All'11' Assoni spezza l'equilibrio fiondandosi su una palla a certo area e, seppure pressata, gira alle spalle dell'incolpevole Capelletti. Il Mozzanica reagisce e tiene bene il campo, la partita è giocata a viso aperto e su ritmi sostenuti. Improvviso e possiamo dire immeritato, arriva al 27' il raddoppio di Assoni che al limite
raccoglie un rinvio corto di Capelletti ed infila facilmente. A questo punto la partita sembra spianata per la squadra di casa che invece subisce il ritorno della squadra di Mondini. Al 30' il portiere di casa decide di ricambiare il favore appena ottenuto e serve con un corto rinvio Possenti che da ottima posizione mette a lato. Un minuto dopo bel triangolo Tosi - Cervi il cui centro non trova compagne all'appuntamento. Al 32' conclusione di Tosi ma Monaci fa buona guardia. 36' Garavelli si accentra dalla destra ma il suo diagonale finisce sul fondo. Al 39'  si rivede il Brescia con una bella girata di prima intenzione di Zanetti che finisce oltre la traversa. Al 41' il goal per dimezzare lo svantaggio sembra fatto: bell'azione Cervi-Pellegrini-Tosi ma il Brescia si salva miracolosamente. Il primo tempo si chiude ancora con un'azione del Mozzanica che porta al tiro Pagliari che mette abbondantemente alto. Il Mozzanica ha giocato di più e meglio ma si trova sotto di due reti; nella prima frazione non abbiamo contato nemmeno un'azione manovrata del Brescia che si è reso pericoloso con azioni sporadiche ed occasionali, ma a cui va dato il merito di aver saputo capitalizzare le situazioni favorevoli. Di tutt'altra pasta l'inizio della ripresa con le rondinelle che legittimano il vantaggio rendendosi più volte pericolose. Al 48' ancora Assoni da buona posizione mette alto di poco; al 50' è Brayda che trova sulla sua conclusione la pronta uscita di Capelletti; al 54' un fulmineo contropiede bresciano s'infrange sul palo dopo la conclusione di Zanetti; al 57' spettacolare rovesciata di Merli che però finisce centrale. Dopo il brutto quarto d'ora il Mozzanica da segni di risveglio, si rimette in carreggiata ma non riesce a riaprire la partita.  
I centrali di centrocampo, Pagliari e Pellegrini che hanno comunque fatto una grande partita, sono sembrate un poco isolate ed alla lunga hanno perso di lucidità, mentre gli avanti del Mozzanica sono parsi troppo appiattiti sulla linea difensiva del Brescia ed hanno faticato a dare profondità. Qualche buona manovra, buone alcune incursioni di Possenti quando è partita da più lontano, ma poco lavoro per il portiere di casa. Difficile trovare sbocchi nell'ermetica difesa bresciana.
All'81' Giroletti si avventa su una palla che sembrava persa e costringe Paganotti al placcaggio appena dentro l'area: calcio di rigore che Tosi trasforma in maniera impeccabile. All'85 tirocross di Paganotti che Capelletti alza sopra la traversa. Il Brescia finisce col fiatone, ma il Mozzanica non trova la forza per raggiungere quel pareggio che per quanto visto nell'arco dei
90' sarebbe stato meritato.

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.