Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Home

SOCIETA'

SQUADRE

CAMPIONATI

NEWS

MEDIA

CONTATTI

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
News Giovanissime

PROGRAMMA ALLENAMENTI SETTIMANALI

PRIMA SQUADRA PRIMAVERA ALLIEVE ESORDIENTI
Allenamenti:
lunedì - martedì - mercoledì - giovedì (18-20)
Allenamenti:
martedì - giovedì (18,30 - 20)
Allenamenti:
mercoledì - venerdì (17,30 - 19,30)
Allenamenti:
martedì - giovedì (17,30 - 19,00)
Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica Campo comunale via Aldo Moro - Mozzanica  Campo Ripalta Guerina
Partite: sabato (orario federale) Partite: domenica (orario federale) Partite: domenica (10,00) Partite: sabato (15,00) Mozzanica
PROGRAMMA ALLENAMENTI

mozzanica-giovanissime1415-650

Mozzanica: Resmini, Giusso, Marchesi, Piana, Verzelletti, Belussi, Zanetti, Salvi, Baldi, Martella, Anghileri, Corcelli, Magni, Boni, Vicini - Mister Tirnnocchi

Inter: Baldini, Iannelli, Gino, Maiocchi, Pinzin, Ripamonti, Morosi, Galbusera, Beninati, Tamborini, Sanguini, Vanin, Bubba, Viganò, Menozzi - Mister Moro

Marcatori: 1' Zanetti 2' Zanetti 4' Baldi 18' Anghileri 22' Baldi

Martedì 17 marzo match in notturna per le Giovanissime di casa Mozzanica, recupero valevole per la 16esima giornata di campionato contro le pari età dell' Inter, uno scontro tra titani, ai piani alti della classifica, infatti il vertice è decisamente ingarbugliata, svetta il Brescia con 51 punti inseguono Mozzanica a 49 ma con un partita da recuperare, Real Meda a 46 con 2 recuperi e Inter a 45 ma con ben tre recuperi.
La compagine nerazzura dell'ex Mister Moro, si presenta con la miglior difesa del campionato, solo 5 le reti subite, mentre il Mozzanica risponde con il miglior attacco del campionato 123 gol, una partita da finale di Champions League!


Nemmeno il tempo di sentire di sentire le prime note che le bergamasche passano in vantaggio: cavallo pazzo anghilieri cavalca la fascia sinistra, crossa al bacio per l'accorrente Zanetti che gonfia la rete! 24 secondi record assoluto.
Palla al centro batti ribatti e il Mozzanica punge per la seconda volta, una palla vagante viene intercettata da Zanetti che insacca, e sono 2!
L'orologio non fà quasi in tempo a girare due volte che Baldi decide di salire in cattedra. Punizione dalla fascia destra, se ne incarica Baldi, che come il Pirlo nazionale incanta i presenti con una traiettoria mirabolante sul primo palo, rete, e sono 3!
Le piccole nerazzurre sull'orlo del KO, tre gol in 4 minuti stenderebbero anche il Real Madrid, cercano una reazione, al 15' si intravedono dalle parti di Resmini, ma la conclusione è sul fondo.
Dall'altra parte una Baldini meno attenta concede, poco dopo, il poker alle locali, Anghilieri infatti è lesta ad infilarsi tra le maglie difensive nerazzure ed insaccare di testa la rete che vale il poker!
L'inter barcolla ma non molla e cerca di trovare una rete che possa riaprire il match ma l'urto è assorbito dal Mozzanica senza grossi patemi anzi intorno al 25' Baldi arretra a centrocampo, ruba palla e come il torinista Bruno Peres si inventa la cavalcata vincente e dopo aver scartato avversare come paletti traccia l'ennesima pennellata che strappa la standing ovation del pubblico presente, 5 a 0.
Le ospiti però non demordono e al 30' scaldano i guanti a Resmini che si deve superare per neutralizzare la prima vera pericolosa conclusione nerazzura, poco l'arbitro manda tutti a bersi il più classico dei tè.
Primo tempo devastante del Mozzanica, a metà tempo vantaggio di tre reti, portiere sicuro, difesa arcigna, centrocampo che contiene e riparte con precisione ed un attacco da favola, 5 gol rifilati ad una difesa che in 20 partite ne aveva subite altrettante la serata sembra proprio da Champions.
Mister Tirinnocchi non fà però calar la concentrazione, l'avversario è ostico e ha dimostrato che non mollerà sicuramente la partita così facilmente.


Purtroppo le velleità nerazzurre nel secondo tempo si scontrano contro il muro Resmini, che chiude la porta e lancia via le chiavi.
Quando infatti Martina vola, non a togliere, ma ad arpionare all incrocio dei pali l'ennesimo tentativo, questa volta su calcio piazzato, anche le avversarie si rendono conto che non c'è n'è per nessuno questa sera, complice il compleanno (auguri Martina!) il portierone bergamasco sfodera la prestazione da Buffon ai mondiali Germania 2006, e anche in tribuna si sente la vittoria in pugno, e i tanti tifosi accorsi intonano " salutate la capolista"
L'impresa per ora è compiuta Mozzanica 52 Brescia 51 ma non è finita, le ragazze sono attese da altre 5 finali, di cui la più importante si giocherà Domenica 19 aprile a Mozzanica contro il Brescia, quest ultimo domenica dovrà superare anche l'ostacolo Real Meda ma ragazze mantenete la concentrazione fino alla fine, nessun conteggio, non si guarda la classifica, si gioca e si deve vincerle tutte.


Forza ragazze continuate così!

mozzanica-giovanissime1415

 

Mozzanica: Resmini, Giusso, Vicini, Colombo, Verzelletti, Belussi, Zanetti, Piana, Boni, Martella, Anghileri, Magni, Marchesi, Salvi, Gelatti, Baldi.

Bocconi: Calabrese, Bisceglie, Novi, Capucci, Giani, Cinus, Romeo, Pagani, Bertoldi, Pozzan, Velasquez.

Marcatori: Colombo (M), Anghileri (M), Baldi(M), Marchesi(M), Zanetti (M) Bocconi (B)

Dopo il doppio stop forzato al campionato, prima per neve poi a causa del ritiro del Franciacorta TEAM, le piccole biancazzure tornano in campo.
L'avversaria sulla carta non è sicuramente dei più temibili ma le insidie possono essere tante, la più evidente sicuramente il terreno di gioco in condizioni disastrose dopo la neve e le abbondanti pioggie dei giorni precedenti.
Partenza lenta del match con una prolungata fase di studio, ma alla seconda occasione il Mozzanica passa in vantaggio, 15' cross dall'out destro di Giusso, Colombo stoppa al limite, scarta il centrale difensivo e insacca imparabilmente. Il risultato è sbloccato ma complice il campo e lo stop forzato la manovra bergamasca è leggermente più macchinosa del solito, il centrocampo è sempre più impraticabile per i fraseggi delle piccole biancazzure, intelligentemente il gioco viene forzato sulle fasce, 32' crossa pennellato dalla destra della solita Giusso e Anghilieri incorna il due a zero.


Dopo l'intervallo la Bocconi cerca una veemente reazione ma Resmini in più occasioni ci mette la classica pezza, poi ci pensa la neo entrata Baldi al 6' sulla verticalizzazione perfetta di Piana, ad infilare Calabrese con un perfetto tiro incrociato sul secondo palo, le milanesi iniziano a cedere.
Il colpo di grazia viene dato prima da Marchesi al 16' con uno splendido pallonetto e al 20' con Zanetti in splendida rovesciata, la partita ormai procede tranquilla sui binari della vittoria delle locali, unico sussulto il gol della bandiera delle milanesi al 30' che sostanzialmente non cambia il finale.

mozzanica-giovanissime1415

Mozzanica : Corcelli, Giusso, Vicini, Colombo, Verzelletti, Belussi, Zanetti, Salvi, Baldi, Martella, Anghileri, Giroletti, Boni, Gelatti, Piana

Fiammamonza: Sica, Dattero, Gritti, Nascamani, Moroni, Merisio, Vergani, Baratti, Di bella, Di santa, Conti, Caggianelli, Sironi, Dadati, Cugini, Salvi

Domenica molto fredda allietata da un bel sole in quel di Mozzanica per la seconda giornata di campionato, dove le bergamasche ospitano le pari età del Fiammamonza

Si comincia a fare sul serio e negli spogliatoi regnano totale silenzio e concentrazione, per una  partita tutta al femminile (arbitro compreso.
Pronti via ed è tutto Mozzanica, al 3° baldi stesa in area su passaggio in profondità di Martella, rigore! baldi calcia 1- 0.
Palla al centro, le orobiche rubano palla, colombo scende sulla destra pennellala palla per Anghileri che di testa raddoppia, un colpo da ko, un uno due alla Tyson ma il Mozzanica non si ferma. 8° tocca a Salvi che dalla 3/4 prova il pallonetto ma si inchioda sulla traversa, 9° parte Giusso sulla fascia sinistra crossa e di nuovo Anghileri non sbaglia,di sx incrocia sul 2° palo. 11° si vede il Monza dalle parti di Corcelli ma senza destare preoccupazioni. 19° angolo a favore delle padrone di casa calciato male, si innesca un lancio pericoloso per le brianzole, ma Verzelletti con un fallo al limite d'area blocca l'azione, la susseguente punizione finisce a lato.
Dopo poco si chiude il primo tempo arrembante delle piccole di casa Mozzanica, inizia il secondo tempo ma la partita rimane più equilibrata anche se non c'è nulla da segnalare fino al 26°, angolo a favore delle biancazzurre, cross corto, Anghileri di prima realizza la sua tripletta personale tra il primo palo e il portiere 4 - 0

  • Orario operativo:

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì
    dalle 19:00 alle 21:00

  • Indirizzo:

    Via Cavour, 4
    24050 Mozzanica (BG)
  • Telefono:

    0363-321282
  • Fax:

    0363-321282
  • Email:

    info@asdmozzanica.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.